Sezioni

Ultime Notizie

Indizione Conferenza di Servizi Torrente Niccone

INDIZIONE CONFERENZA DI SERVIZI DECISORIA in forma semplificata e modalità...

Pubblicata Cartografia dei Terreni Vocati alla Tartuficoltura

 Si comunica che sono state pubblicate sul sito al sottostante link le carte...

Monte Santa Maria Tiberina

Situato nella parte nord-occidentale dell’Umbria vicino al confine con la Toscana, il piccolo borgo medievale di Monte Santa Maria Tiberina occupa una bella posizione panoramica su una ridente collina che domina una fertile pianura percorsa dal torrente Aggia, da dove si gode una splendida vista sulla Valtiberina umbra e toscana.

Ufficio Informazioni
Via Santa Croce, 12 - Monte S. Maria Tiberina (PG) 06010 Telefono: 075-8571003 - Fax: 075-8571070

E-mail info@montesantamariatiberina.org

internet: www.montesantamariatiberina.org

Informazioni Turistiche
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica - IAT del Comprensorio Alta Valle del Tevere
Piazza Matteotti - Logge Bufalini
06012 Città di Castello
Tel. 0758554922 - Fax 0758552100
info@iat.citta-di-castello.pg.it

Ha origini antichissime e, come dimostrato dai vicini depositi di bronzi di Trestina e di Fabbrecce trovati nel secolo passato, fu certamente un villaggio etrusco situato alla destra del Tevere in posizione avanzata per scambi commerciali con i vicini Umbri.
Il paese che mantiene intatto il suo tessuto urbanistico medievale si trova in ridente posizione panoramica da dove si gode una vista indimenticabile su tutta la Valle.
A partire dal secolo XI fu feudo dei Marchesi del Monte discendenti di quei Marchesi del Colle che venuti in Italia al seguito dei Franchi conquistarono gran parte dell'Alta Valle del Tevere costruendo rocche e castelli in diversi punti strategici.
Dopo la distruzione del Castello avvenuta nel 1198 per dissidi con Innocenzo III i Marchesi lo ricostruirono subito dopo legando strettamente la loro storia a quella del Monte S. Maria Tiberina. Essi infatti con abile politica ottennero da papi ed impera-tori concessioni e privilegi riuscendo a mantenersi indipendenti e ben saldi al potere ricoprendo spesso importanti cariche pubbliche nelle città vicine.
Sembra che in questo periodo il Monte S. Maria Tiberina in base a tali permessi fosse libero di dichiarare guerra e di battere moneta e che ospitasse uno dei tre campi franchi esistenti in Europa dove si potevano svolgere liberamente duelli all'ultimo sangue.
Il marchesato fu retto dai discendenti dei diversi rami della Famiglia fino al 1815 allorquando il Duca Ferdinando di Toscana se ne impossessò interrompendo il millenario dominio dei Bourbon del Monte.
Nel 1859 entrò a far parte del Regno d'Italia

L'antica Pieve sorta attorno al mille con un interessante fonte battesimale in pietra, i resti di due sarcofagi e la cappella della Famiglia Bourbon con una stupenda cancellata in ferro battuto.
I Palazzi dei Marchesi, il Castello di Lippiano, l'Abbazia e la Torre di Marzana, il Campeggio. La buca delle lettere anonime del Castello dei Bourbon, il Monte Favalto, il luogo vicino alla Chiesa di S. Agostino dove nel medioevo si svolgevano i duelli, i vari affioramenti miocenici con fossili dello stesso periodo

Folklore
La processione nel giorno dell'Ascensione: (il Sindaco, come vuole un'antica tradizione, consegna all'entrata del paese le chiavi d'argento alla Madonna che poi viene portata in solenne processione); i festeggiamenti nel periodo di Ferragosto, e le varie specialità gastronomiche (le chicche), il mercato dell'ultimo giorno di settembre a Lippiano



Vini, salumi, formaggi, funghi e tartufi nel periodo stagionale.


come arrivare In auto
Superstrada E45: Cesena-Orte (varie uscite)
A1 Autostrada del Sole: uscita casello di Arezzo. Si prosegue poi con la SS. 473
SS. 423 e 73 bis: da Pesaro e Urbino
SS. 25S: da S. Marino
SS. Flaminia e 257: da Fano

In treno
Linea FF.SS. Firenze-Roma: Stazione di Arezzo (si prosegue poi per Città di Castello con autobus)
Linea F.C.U. Sansepolcro-Terni: la linea ferroviaria, in coincidenza a Terni con le Ferrovie dello Stato, attraversa tutta l'Alta Valle del Tevere e offre la possibilità di fermarsi nelle località desiderate.

In aereo
Aeroporto Regionale S. Egidio (Perugia) a Km. 45
Aeroporto di Fiumicino (Roma) a Km. 220
Aeroporto di Firenze a Km. 130



Print Segnala su Facebook
< Torna all'indice

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X